Image by Steve Buissinne from Pixabay

Il potere è uno dei temi ritenuto a lungo assente nella teoria economica mainstream, almeno in forma esplicita. Ci sono tuttavia alcuni ambiti in cui esso viene esaminato (e modellato) nell’attuale teoria economica: dal potere dello stato di decidere le politiche economiche, al potere economico di politici e burocrati; dal potere che si esercita all’interno di istituzioni economiche private, come imprese e famiglie, al potere di mercato di cui godono le imprese di grandi dimensioni. Ecco che il potere diventa una chiave di lettura fondamentale per esplorare la l’economia in prospettiva storica e connetterla con i grandi movimenti teorici e ideologici che hanno attraversato e che ancora attraversano il nostro tempo.

“Il potere e la teoria economica. Storia di un rapporto controverso”
è il titolo del quarto appuntamento autunnale coi Webinar
Pensare la Macroeconomia ai tempi del Covid19
(organizzati da Pearson Italia)

e si terrà mercoledì 2 dicembre, alle 18.00.

Sebastiano Nerozzi ed io ne parliamo con
Manuela Mosca (Università del Salento, https://bit.ly/3fMZ5zu)

per partecipare basta compilare il modulo presente sul sito Pearson: https://bit.ly/2JrxGqy
Le informazioni sui webinar e le registrazioni dei passati incontri, le trovate qui: https://bit.ly/2AB1o8J