Inflazione alle porte? Gli scenari per l’Europa e per il nostro paese

Nerozzi S. e Ricchiuti G. (2021)
Etica e Economia Menabò 151/2020

Vedi pubblicazione

PNRR/Recovery Fund: la specializzazione produttiva e l’Italia di domani

Scorca L. e Ricchiuti G. (2021)
Etica e Economia Menabò 150/2021

Vedi pubblicazione

E se avessimo bisogno di @Euro?

Assenza T., Nerozzi S. e Ricchiuti G. (2020)
Etica e Economia Menabò 124/2020

Vedi pubblicazione

Il segreto della Federal Reserve

Nerozzi S. e Ricchiuti G. (2019)
Aspenia n. 87 pp. 262-271

Vedi pubblicazione

Tecnologia e mercato del lavoro: le nuove sfide per l’istruzione

Ricchiuti G. (2018)
in Tino C. e Frison D. Employability skills. Riflessioni e strategie per la scuola secondaria, ed. Pearson Italia

Corruzione, Istituzioni e Sviluppo Economico

Nerozzi S., Pititone V., e Ricchiuti G. (2016)
in Alibrandi G. e Cortesi A., Nel Tempo della Corruzione Globale, Nerbini ed.

La corruzione è fenomeno dilagante. È drammaticamente presente in Italia, un Paese contraddistinto dalla pervasività della criminalità organizzata e delle mafie ma anche da un’illegalità capillare. È anche un portato della condizione di disuguaglianza che segna la situazione del mondo attuale. La corruzione a livello politico e nei settori nevralgici dell’economia e della vita sociale costituisce così un dato eclatante del nostro tempo. Tale constatazione suscita la ricerca tesa a offrirne una definizione, a coglierne caratteri ed espressioni, a individuarne cause e radici storiche. Comportamenti quotidiani di corruzione sono presenti negli ambiti ordinari della vita sociale che divengono terreno di coltura e sviluppo di processi più ampi. Interrogarsi sulla corruzione apre alla ricerca di una strategia per combatterla, per arginare e tentare di curare tale fenomeno, malattia mortale che disgrega i legami sociali e distrugge il cuore umano. I suoi effetti incidono infatti pesantemente sulle relazioni tra persone e popoli, minano gli assetti economici con danni incalcolabili, pesano maggiormente sui poveri. L’ambiente stesso è una tra le principali vittime della corruzione e insieme ad esso la qualità della vita delle generazioni future.
Il volume raccoglie diversi contributi – frutto di dialoghi promossi dal Centro Espaces ‘Giorgio la Pira’ di Pistoia – formando un quadro interdisciplinare. Vengono tematizzati molteplici aspetti della corruzione diffusa nel nostro tempo per promuoverne consapevolezza e per orientare scelte e prassi in opposizione e alternativa.

Vedi pubblicazione

L’Unione (Monetaria) Europea a un bivio

Ricchiuti G. (2015)
Rivista dell’Associazione Incontri – a. VII, n. 14, luglio-dicembre

Flessibilità, Occupazione e produttività: che cosa non ha funzionato

Nerozzi S., Ricchiuti G. (2014)
in Cortesi A. e Paci G., Alla ricerca del lavoro perduto, ed. Nerbini

L’attuale crisi economica pone interrogativi sul futuro del lavoro in una società sempre più interrelata. Il processo di finanziarizzazione dell’economia e le disuguaglianze e ingiustizie che questo sta producendo a livello mondiale aprono a una considerazione sulle possibili alternative a tale modello in grado di rimettere al centro la questione del lavoro.
La crisi, mentre genera una profonda sofferenza sociale che pesa soprattutto sulle fasce più deboli, offre un’occasione propizia: quella di interrogarsi sulla plausibilità e sulla possibilità di nuovi modelli di vita economica, nuovi stili di vita e cambiamenti significativi nell’ambito delle politiche del lavoro.
Tante domande si aprono: lo sviluppo e la crescita economica che abbiamo conosciuto a partire dal secondo dopoguerra hanno perseguito orizzonti di benessere materiale progressivamente divaricatisi dalle esigenze di rafforzamento dei legami sociali e di quei beni relazionali che sono il tessuto fondamentale per vivere con serenità l’esperienza lavorativa. Quali cambiamenti sono possibili nel modo di pensare il lavoro e la coesione sociale in società segnate dalla disoccupazione e dallo scoraggiamento di sempre più ampi settori del mondo giovanile e femminile? Ci sono spazi diversi per intendere il lavoro sia come mezzo di produzione di benessere che come esperienza di riconoscimento della dignità delle persone e di relazionalità sociale?
I saggi raccolti in questo volume affrontano le questioni relative al lavoro con diverse angolature disciplinari e con apporti di analisi socio-economica ed etico-sociale.

Vedi pubblicazione

Capitale sociale e produttività nelle province italiane: un approccio multilivello

Nerozzi S., Pipitone V. e Ricchiuti G. (2014)
in Asso P.F. e Pavolini E., Collaborare per crescere. Imprese, istituzioni e capitale sociale, ed. Donzelli

Vedi pubblicazione

Sulle possibili strategie di uscita dalla crisi

Colesanti Senni C. e Ricchiuti G. (2013)
Jura Gentium Rivista di filosofia del diritto internazionale e della politica globale, vol X 2013:2 (preliminary version WP17/2013, Dipartimento Scienze Economiche, Università di Firenze)

The financial crisis, developed in USA in the middle of the lastdecade, has dramatically highlighted the weak foundations of theEuropean Monetary Union. Therefore, in order to be effective any exit strategymust take into account some changes in the Euro structure. Webriefly present the evolution towards the adoption of the Euro linking itto the evolution of the most important theoretical framework: theoptimal currency areas theory. Then, we extensively present four (notexhaustive) exit strategiesfrom the crisis, all based on “reforms”ofthe Euro structure.

Vedi pubblicazione

Dell’inadeguatezza della teoria economica dominante e della sua difficile rifondazione

Ricchiuti G. (2013)
Jura Gentium, note

Vedi pubblicazione

Alcune storie di successo delle imprese siciliane all’estero

Giunta R., Manzo C. e Ricchiuti G. (2013)
in Asso P.F. and Trigilia C., Dall’isola al mondo. L’internazionalizzazione leggera in Sicilia, ed. Donzelli

I paradossi della crisi finanziaria e l’instabilità del capitalismo. Oltre il mainstream neoclassico

Nerozzi S. e Ricchiuti G. (2011)
Jura Gentium. Rivista di filosofia del diritto internazionale e della politica globale, vol. VIII 2011:2

Integrazione dei Mercati Valutari, Grandi Giocatori e Vulnerabilità dei Paesi Emergenti

Ricchiuti G. (2009)
in Ricchiti G., Nord-Sud: Un gioco di Prospettiva, Il Ponte, Anno LXV, n.7.8, July-August 2009

Strategie di internazionalizzazione di alcuni settori dell’economia italiana: un’analisi network

De Masi G., Giovannetti G. e Ricchiuti G., (2009)
Rapporto ICE 2008-2009, ICE Italian Trade Commission, Roma

Costi e Benefici del Commercio Internazionale

Ricchiuti G., (2009)
in Gregory T. (ed.), XXI Secolo: il Mondo e la Storia, ed. Treccani, Roma

In che misura le imprese esportatrici sfruttano i vantaggi di localizzazione? Un’analisi multilivello per l’Italia

Giovannetti G., Ricchiuti G. e Velucchi M. (2008)
Ch.7 Rapporto ICE 2007-2008, ICE Italian Trade Commission, Roma

Effetti della Imprenditorialità e della Internazionalizzazione sulla performance di impresa in Italia

Giovannetti G., Ricchiuti G. e Velucchi M. (2007)
Rapporto ICE 2006-2007, ICE Italian Trade Commission

Dimensione, Innovazione e Internazionalizzazione: Un’Analisi di Sopravvivenza delle Imprese Italiane

Giovannetti G., Ricchiuti G. e Velucchi M. (2007)
Rapporto ICE 2006-2007, ICE Italian Trade Commission

Fear of Floating

Ricchiuti G. (2004)
Ph.D. Thesis, Università degli Studi di Firenze