Digital drone money

In un articolo su Linkiesta, Eurobond? Non servono: la soluzione per l’eurozona si chiama “digital drone money”, cioè soldi ai cittadini, firmato con Sebastiano Nerozzi, proponiamo un helicopter money puro (che chiamiamo digital drone money) con l’obiettivo di sostenere i redditi dei cittadini dell’Unione. Lo strumento è complementare a Eurobond e MES ma non comporterebbe…

L’epidemia che ferma il mondo

Sono molto contento di aver contribuito, insieme a Sebastiano Nerozzi, all’e-book di Sbilanciamoci.info : “L’epidemia che ferma il mondo”. Vi trovate le riflessioni e i dubbi di tanti scienziati sociali, e allo stesso tempo alcune alternative – economiche, politiche, sociali, ambientali – per l’economia e la società del dopo epidemia. Buona Lettura! PS: un grazie…

Espulsioni di massa: pandemia e disoccupazione negli Usa

Quando ero all’Università si discuteva molto dello `sclerotico’ mercato del lavoro europeo, della sua rigidità (in entrata e uscita e/o sui salari) che lo rendeva duale e teneva alto il tasso di disoccupazione. Si poneva molto l’enfasi sull’effetto positivo della flessibilità sulla selezione dei lavoratori più produttivi, sulla produttività delle imprese in generale e sull’aumento…

Le armi spuntate dell’Europa nella “guerra” al virus

La retorica della guerra sta riempiendo tutti i giornali. Tuttavia ci sono alcune differenze (macroeconomiche e politiche) da tener ben presente. Su Sbilanciamoci, Con Sebastiano Nerozzi (Università Cattolica del Sacro Cuore), cerchiamo di spiegare che un coordinamento fra politica fiscale e monetaria è necessario. Tuttavia è un coordinamento che le istituzioni dell’Unione non sono pronte…

Navigare nell’incertezza: fra Italia e Europa

(L’articolo è uscito sul n.131 del settimanale Lo Jonio e sulla sua pagina FB) Qualche settimana fa, nel numero di febbraio, avevo scritto che l’epidemia in Cina avrebbe sicuramente avuto effetti economici anche da noi. In particolare, le forti restrizioni nella regione di Hubei, poste in essere alla fine di gennaio, avrebbero – già da…

From FDI network topology to macroeconomic instability

A new paper with Giulia De Masi on Journal of Economic Interaction and Coordination volume 15, pages133–158(2020) https://doi.org/10.1007/s11403-019-00275-0 Fragmentation of production undoubtedly constitutes a possible channel of economic contagion and could play a key role in the study of systemic risk. Investments abroad implicitly create long-range economic dependencies between investors and the economies of destination, possibly triggering…